Blitz in un capannone a Santa Vittoria: c’era un escavatore rubato
Nei guai imprenditore di Cadelbosco Sopra

1/4/2017 – I carabinieri di Gualtieri, evidentemente in possesso di buone informazioni, stanno passando al setaccio autofficine, carrozzerie e capannoni della zona: l’operazione poetrebbe alzare il sipario su un traffico di veicoli di movimentazione terra rubati in Emilia Romagna.

E infatti in un capannone dell’area artigianale di Santa Vittoria hanno trovato  bobcat Komatsu modello super Flow, dal valore di oltre 70 mila euro, rubato nella notte tre il 10 e l’11 dicembre in un cantiere della A15 al chilometro 32, direzione Parma,  all’altezza di Fornovo.  Denunciato alla Procura per ricettazione un imprenditore salernitano di 53 anni, Carmelo Naddeo  residente a Cadelbosco Sopra. Il bobcat è stato sequestrato per la successiva  restituzione al legittimo proprietario.

Il bobcat sequestrato

Il bobcat sequestrato

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *