Terribile disgrazia a Campagnola
Muore travolto dall’auto guidata dalla moglie
La vittima è un noto agente assicurativo in pensione

2/3/2017 – Una maledetta  disgrazia ha stroncato la vita di Edoardo Ghizzoni a Campagnola: l’uomo,. che aveva 60 anni, è stato investito accidentalmente dall’auto condotta dalla moglie. I funerali non sono ancora stati fissati, in attesa dell’autopsia.
Il sessantenne è stato travolto in piazza Roma nel primo pomeriggio di ieri. Stando alle prime ricostruzioni, Ghizzoni stava per salire  dal lato passeggero, quando la macchina è partita all’improvviso urtandolo e facendolo cadere. E’ stata la stessa moglie  della vittima, a chiamare i soccorsi. L’uomo, agente assicurativo in pensione, è stato trasportato d’urgenza dal 118 all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, ma è deceduto in serata.
A quanto si è appreso, la vettura investitrice era stata data da poco in sostituzione a quella di famiglia in riparazione, e forse la poca dimestichezza della donna nel guidarla ha determinato la manovra errata che ha portato alla disgrazia. E’ intervenuta per i rilievi la Polizia municipale della Bassa reggiana.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *