“Suo figlio le manda 10mila euro”, ma è solo una sporca truffa
Derubata anziana di Reggio Emilia

16/3/2017 – Una nuova modalità di truffa ai danni persone anziane è stata scoperta dalla Polizia a Reggio Emilia. Una signora ha riferito a una Volante che alla sua abitazione si è presentato un uomo, ben vestito e senza inflessioni dialettali, che si è spacciato per un amico del figlio, dal quale era stato incaricato di consegnare alla madre 10mila euro.

Il truffatore ha chiesto alla signora di mostrarle dove nascondesse i soldi in casa, per poter riporre al sicuro il denaro di suo figlio. La vittima, ingenuamente, lo ha portato nella camera da letto e gli ha mostrato il luogo dove custodiva i propri risparmi. A quel punto il truffatore, simulando di riporre la busta con i soldi, ha prelevato 700 euro che la donna custodiva tra la parete posteriore del comodino ed il letto.
L’anziana si è accorta dell’ammanco solo dopo che il malvivente aveva lasciato l’appartamento e ha avvisato la Polizia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *