Furti, via Melato non ne può più: altre 5 cantine saccheggiate
Cittadini in strada per la sorveglianza

1/3/2017 –  I cittadini di via Melato si sono ritrovati ieri sera in strada per organizzare un’attività di “mera osservazione” delle aree condominiali. E’ un anticipo spontaneo del “controllo di comunità” su cui è stato firmato il primo protocollo tra Prefettura e comune di Reggio Emilia. Perché la gente ormai non ne può più.

La decisione è maturata ieri sull’onda dell’esasperazione per il saccheggio delle cantine. L’associazione Reggio Civitas denuncia che ieri notte i ladri hanno depredato e vandalizzato altri 5 scantinati in via Melato 23, dopo i dieci  svuotati nella giornata di martedì.

“Ancora smurate le porte e segnate quelle già visitate -riferisce Reggio Civitas –  Interessato anche un garage di un condominio vicino,  dal quale sono sparite attrezzature ingombranti, il che fa pensare a pensare a una banda di ladri bene organizzaata”.

Da qui la decisioni di riunire i residenti “per organizzare un’attività di mera osservazione nelle aree condominiali e per programmare azioni future”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *