Forti acquisti sul titolo Iren: sfondata la soglia di 1,9 euro, ai massimi in 5 anni

24/3/2017 – Grandi manovre intorno al titolo Iren che oggi, a conferma che la galoppata in atto dai primi di marzo non è un fuoco di paglia, ha sfondato la soglia di  1,9 eurochiudento a 1,915 (+1,06% rispetto alla seduta borsistica precedente. Un nuovo massimo storico: è  il valore più alto raggiunto dal titolo in cinque anni. In un mese Iren ha guadagnato il 21,97%, ma da fine gennaio il valore del titolo è cresciuto di quasi mezzo euro (436 centesimi).

Iren 100

Che siano in atto movimenti importanti lo confermano i volumi delle contrattazioni: nella sola giornata di oggi sono passati di mano quasi cinque milioni di titoli – per l’esattezza 4 milioni 965 mila 232 – per un totale di 1.887 contratti. Una massa addirittura superiore a quella di giovedì, che aveva registrato acquisti per  4 milioni 390 mila 010 azioni.

Ettore Rocchi

Ettore Rocchi, vicepresidente del gruppo Iren

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. Fausto Poli Taneto Rispondi

    24/03/2017 alle 21:05

    Cari amministratori di Iren, multiutility dalle uova d’oro.

    Per 1 che ci guadagna, 1000 si devono sbattere per pagare le tariffe da banda bassotti.

    Ma cosa ci raccontate ? Poi magari arrivera’ l’antitrust……….

    Iren dei ricchi mi sembra. Almeno l’agac di via gastinelli era un’altra cosa.

    Quel Rocchi mi sembra un borghese arricchito.

    Gettate la spugna. Fate delle tariffe troppo alte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *