Cinque cuccioli di volpe abbandonati tra i cassonetti dei rifiuti

31/3/2017 – Cinque cuccioli di volpe sono stati trovati in un cartone abbandonato accanto ad alcuni cassonetti dei rifiuti, da un giovane che stava passeggiando insieme al suo cane, nella frazione di Manzolino, a Castelfranco Emilia in provincia di Modena. Proprio l’animale è stato attirato da quel cartone e così è emerso il contenuto.
A diffondere la notizia dell’abbandono dei cuccioli di volpe sono stati i volontari del Centro Fauna ‘il Pettirosso’ di Modena, struttura dove ora i volontari si stanno occupando dei cinque esemplari, in un primo momento portati al canile perché si pensava fossero proprio cuccioli di cane.

I cuccioli di volpe ritrovati nel Modenese tra i cassonetti dei rifiuti

I cuccioli di volpe ritrovati nel Modenese tra i cassonetti dei rifiuti

“I cuccioli di volpe – riferisce il Centro Fauna – erano ancora con gli occhi chiusi, adagiati sulla paglia pulita e guaivano probabilmente presi dai morsi della fame. Le volpi sono un anello importantissimo nella catena della biodiversità, vista la quantità enorme di topi e ratti che cacciano”. Ignota l’identità del responsabile dell’abbandono.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *