L’ultima di De Lucia: “Scrivete pure che i leghisti sono razzisti, xenofobi e guerrafondai”. Denunciato dal Carroccio

24/2/2017 – La Lega Nord   ha deciso di denunciare  per diffamazione il consigliere comunale De Lucia. Lo ha annunciato il segretario del Carroccio emiliano Gianluca Vinci, dirimpettaio di De Lucia in Sala del Tricolore.  Il consigliere Pd, quello che definì il vescovo Camisasca «propagatore d’odio», ha lanciato su facebook un’altra enormità, incitando a scrivere che «i leghisti sono xenofobi, razzisti e guerrafondai».  Ciò a seguito dell’archiviazione da parte del gip di Trento della querela di Matteo Salvini contro lo stresso De Lucia che aveva offeso l’europarlamentare Bonanno, dopo la sua morte, bollandolo appunto come “xenofobo, razzista e guerrafondaio”.

Il consigliere Pd Dario De Lucia (foto da Facebook)

Il consigliere Pd Dario De Lucia (foto da Facebook)

Il consigliere, preso dall’esultanza per lo scampato pericolo giudiziario, ha scritto sulla sua bacheca Facebook: «Potete tutti scrivere della Lega Nord e dei leghisti che sono razzisti, xenofobi e guerrafondai» e «Abbiamo vinto! Se scrivete di un leghista che è razzista, xenofobo e guerrafondaio anche il tribunale vi darà ragione perché è quello che sono!». Proprio in merito a queste parole, Vinci ha annunciato la denuncia per diffamazione».

Gianluca Vinci con Matteo Salvini

Gianluca Vinci con Matteo Salvini

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. tuder Rispondi

    24/02/2017 alle 12:36

    Detto da una che indossa quella divisa e porta in mano quel simbolo……
    Può provare a farsi un giretto oltre Trieste, magari andare a trovare quelle famiglie che hanno subito lutti a causa di gente che vestiva quelle divise e sosteneva quel simbolo. Sempre se lei ha voglia di capire…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *