Grissin Bon – EA7 Milano: le pagelle biancorosse. I lunghi condizionati dai falli.

– di Carlo Codazzi –

ARADORI 6,5: Mette grinta e accende l’attacco con un eloquente 4/5 da 3. E’ il top scorer della Grissin con 14 p., ma partecipa al festival dei rimpianti con 2 palle perse malamente.

NEEDHAM 5: Up and down per Derek che fa e disfa. Segna 3 triple in momenti importanti, ma perde 5 palle di cui 2 sanguinosissime nel finale.

POLONARA 5: Buon avvio con 4 punti segnati nel 1° tempo in cui prende 2 falli in difesa da McLean,  poi si spegne e soffre i lunghi di Milano quando Cervi e Reynolds sono out.

DELLA VALLE 6: 12 punti per Amedeo che perde 4 palloni che pesano sul match. Riesce, però, a fornire 4 assist e a prendere 2 rimbalzi difensivi, ma soffre la fisicità di Milano.

WILLIAMS 6: Infila 9 punti tutti nella prima parte di match in cui contribuisce al break di + 10 di Reggio. Cala alla distanza e fatica quando i lunghi biancorossi sono in panca.

CERVI 5: Partita condizionata dai falli con 2 spesi all’alba della gara che lo costringono a soli 14’ sul parquet . Il solo Raduljica lo costringe a commetterne 3. Nel finale lascia autostrade per non commettere il 5° fallo.

KAUKENAS 6-: Rimas a bassi giri che cerca di tamponare Sanders e si guadagna 3 rimbalzi difensivi. Serve 4 assist importanti, ma perde anche lui 2 brutti palloni.

DE NICOLAO 6,5: Andrea è uno dei più lucidi e avrebbe meritato più dei 16’ concessegli. L’attacco muove bene la palla quando c’è lui che mette un 3/3 dalla distanza che ha acceso speranze disilluse.

REYNOLDS 6: Come Cervi cade nella trappola dei falli, ma è l’unico a contenere i giganti di Repesa. Lotta sui due lati del campo, prende 4 rimbalzi, recupera 2 palle e mette 12 punti pesanti.

STRAUTINS 5: una piccola comparsata con una palla persa.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *