Colpo in tabaccheria: i ladri si feriscono, uno preso dalla polizia in via Adua

Un ladro tunisino è stato arrestato questa notte in via Adua: nello zaino aveva ancora le sigarette e i tagliandi del gratta e vinci trafugati poco prima nella tabaccheria Il Follo di via zacchetti, nei pressi di palazzodi Giustizia.

Intorno alle 2,20 due malviventi  hanno sfondato una parte della vetrina della tabaccheria con alcuni arnesi e a pugni, rimandendo feriti. Hanno preso delle stecche di sigarette, 300 euro in contatti dalla cassa e alcune ricevute Lottomatica: tutto in pochi istanti perché, disturbati dall’allrme, sono dovuti scappare di gran carriera. Un cittadino della zona ha  chiamato il 113, segnalando anche che erano fuggiti verso via Adua e via Gramsci. In breve le volanti hanno bloccato in via Adua tunisino Wissemedin Ouni di 27 anni, con una lunga lista di precedenti per furti, droga e ricettazione: aveva ancora lo zaino zeppo di refurtiva. . Il complice è scappato, ma ha abbandonato il suo zaino con i soldi e uno straccio imbrattato di sangue di sangue. Il campione sarà messo a confronto con i Dna depositati nella banca dati delle forze dell’ordine. .

.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *