Sudtirol-Reggiana le pagelle granata: Mago Cesarini versione Superstar!

– di Carlo Codazzi –

PERILLI 5: La difesa granata targata Menichini è dura da superare, ma lui trova il modo di regalare l’immeritato pari al Sud Tirol con un’uscita folle che permette a Gliozzi di insaccare a porta vuota. Rimedia in parte, 4’ dopo, con un super intervento a togliere un missile di Fink dall’incrocio.

GHIRINGHELLI 7: Un autentico stantuffo sulla corsia destra. Spinge tanto nel 1° tempo in cui pennella due cross che Cesarini calcia sulla traversa e sul palo. Ripresa più guardinga in cui concede poco a Fink.

SPANO’ 7: Con Rozzio forma una coppia di ferro. Il Sud Tirol ha delle punte in grado di pungere, ma lui le disinnesca puntualmente. Non può nulla sul gol di Gliozzi perché travolto da Perilli.

ROZZIO 7: Come Spanò in versione “The Wall”. Impeccabile lascia a Tulli solo tentativi sterili dimostrando che la “cura” Menichini l’ha trasformato in una colonna insostituibile.

CONTESSA 6.5: Avvio guardingo attento a chiudere su Gliozzi e sulle salite di Tait, poi esce forte diventando una spina nel fianco destro della difesa bolzanina. Nella ripresa contiene Furlan e Spagnoli, in recupero sfiora il gol.

BOVO 6.5: Partita di grande solidità in cui dà ottima copertura assistendo Ghiringhelli sul fianco destro. Si fa vedere anche in avanti con Marcone a negargli il gol con una stupenda deviazione al 43’, poi fa la barba al palo al 90’.

GENEVIER 7: Regia eccellente del francese che si fa sempre trovare per ricevere palla dai compagni per poi distribuire il gioco. Sa anche sacrificarsi e con lui la Reggiana inizia ad avere una manovra degna di questo nome.

SBAFFO 7: Mette qualità avvicendando Genevier nell’impostazione dell’azione. Attento in copertura si fa vedere in rifinitura e sforna un gran assist per Marchi. Piccolo spavento al 14’ per una botta al ginocchio sinistro.

CARLINI 7: In moto perpetuo trova un super Marcone a sbarragli la strada del gol all’11’. Bravo a propiziare con una bella azione personale il corner che origina il gol di Cesarini.

CESARINI 8.5: Ancora un prestazione super del “Mago” che nel 1° tempo sbaglia ingredienti nella pozione magica perché prende due pali e una traversa che ancora trema. Dà spettacolo con un numero nella ripresa tra due avversari, poi segna il gol da avvoltoio dell’area di rigore.

MARCHI 6.5: gli manca solo la rete che Marcone gli nega con una prodezza al 3’, poi serve una palla gol a Carlini seguita da un’altra messa sui piedi di Bovo. Sua la spizzicata di testa da corner che permette a Cesarini di insaccare l’1-0.

GUIDONE s.v.: entra nel finale per Genevier ed è preceduto da un difensore che gli toglie palla, nell’area avversaria, col braccio: era rigore!

MALTESE s.v.: Rileva Sbaffo all’81’.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *