Processo al gruppo Pd in Regione: il ministro Delrio ascoltato come testimone
Lo ha citato Beppe Pagani

26/1/2017 – Il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio è stato ascoltato come testimone in tribunale a Bologna, dove è in corso il processo per 13 ex consiglieri Pd in Regione Emilia-Romagna,  accusati di peculato per rimborsi nel periodo 2010-2011. Delrio è stato convocato come teste chiamato dalla difesa di Beppe Pagani, ex segretario della Cisl di Reggio Emilia ed ex consigliere regionale.
L’audizione è durata pochi minuti.

Graziano Delrio

Graziano Delrio

A Delrio è stato chiesto dal difensore dell’ex consigliere di ricostruire i rapporti che il ministro, all’epoca sindaco di Reggio Emilia e presidente Anci, aveva con lui. “Siamo entrambi di Reggio Emilia e ci incontravamo per discutere di politica e dei problemi del territorio”, ha detto. Gli è stato domandato poi se si ricordasse di un incontro a novembre 2011 a Roma, legato ad una ricevuta di un ristorante, presente tra le contestazioni. “Ricordo che ci vedemmo e l’oggetto era specifico: eravamo entrambi impegnati sulla lotta al gioco d’azzardo, io come Anci e Pagani perché coinvolto in una legge regionale”.

(fonte: ansa.it)

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *