Giorno della Memoria: medaglie in Prefettura e cerimonia in Sinagoga

27/1/2017 – Venerdì 27 gennaio, nella ricorrenza del giorno della Memoria,  alle ore 11.45, nella Sala Conferenze della Prefettura  saranno consegnate le  Medaglie d’Onore conferite a 5 cittadini di questo territorio deportati nei lager nazisti durante la seconda guerra mondiale. Nell’occasione saranno consegnate, altresì, le Medaglie della Liberazione conferite dal Ministero della Difesa a 7 cittadini che hanno partecipato alla guerra di Liberazione. Saranno presenti i sindaci,

Ecco l’elenco degli insigniti:

Medaglia d’onore a Giuseppe Rinaldi, di Castelnovo Monti, internato civile.

Medaglia d’onore alla memoria a Astelio Agostini, Elio Cocchi, Rino Farina, Bruno Gallinari.

Medaglia della Liberazione a Vincenzo Bertani, , Zelinda Vezzali, Alice Deletta Donelli, Paolo Gualerzi. Insigniti anche Paolino Cavazzoni, Tonino Gilioli e Amos Losi: le medaglie saranno ritirate da un famigliare.

Nel corso della cerimonia il quartetto 4.20 composto dalle flautiste Giulia Genta, Benedetta Polimeni, Letizia Spaggiari e Chiara Spezzani eseguirà brani di Telemann, Pianella, Bossa e Piovani. Concertocon la collaborazione dell’istituto Achille Peri

CERIMONIA ALLA SINAGOGA CON LA PRESIDENTE DELLA COMUNITA’ EBRAICA

Sempre oggi 27 gennaio, alle ore 10.30, alla Sinagoga di via dell’Aquila 3/1 a Reggio Emilia, dviene  deposta una corona a ricordo degli ebrei deportati, alla quale seguiranno gli interventi dell’assessora  Natalia Maramotti, del presidente della Provincia Giammaria Manghi e della presidente della Comunità ebraica di Modena e Reggio Emilia Tiziana Ferrari.

Seguirà alle ore 11 una visita guidata alla mostra ‘I soldati che dissero no‘, a cura di Istoreco.

Sempre in occasione del 27 gennaio VENGONO allestite anche delle vetrine tematiche con esposizioni di libri e film all’ingresso della biblioteca Panizzi e nelle decentrate. iN PROGRAMMA ANCHE letture, narrazioni, incontri e attività dedicate agli studenti delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado, svolte con la collaborazione di lettori volontari NatiperLeggere e NatiperlaMusica, Teatro dell’Orsa e Teatro dell’attesa.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *