“Emergenza furti, la gente è stufa e ad Arceto sta organizzando la sorveglianza : Forza Italia è con loro”

di Elena Diacci
27/1/2017 – L’incasso rubato alla festa di domenica a Scandiano (dove io ho assistito alla fuga di questi criminali), l’ennesima  spaccata in un bar ad Arceto frazione scandianese , diversi furti in abitazione private in tutto il comprensorio ceramico.

E’ fuor di dubbio, che ad oggi  la percezione di sicurezza a Scandiano ed in tutto il comprensorio ceramico sia oltremodo scemata.

Non si tratta più di qualche caso isolato, si tratta di una vera e propria emergenza.
Da sempre le nostre zone sono  luoghi tranquilli; oggi siamo arrivati all’abbandono più totale del territorio, ogni giorno ed ogni sera decine di persone segnalano furti.
Non è questione di risorse tagliate dal governo centrale.
Chi usa queste motivazioni getta fumo negli occhi dei cittadini.
Forza Italia si unisce ad alcuni cittadini di Arceto che stanchi di subire gli effetti di questo buonismo ideologico e di questa tolleranza ottusa e deleteria, stanno organizzando una sorveglianza di vicinato. altresì spero vivamente che gli organi competenti a garantire l’osservanza delle leggi arrivino finalmente a comprendere che la misura è colma e se non si inizierà una lotta alla delinquenza concreta e definitiva saranno sempre di più i cittadini che, come quelli di Arceto, si organizzeranno per auto-garantirsi la sicurezza.
Siamo certi che tutti  i cittadini vogliano un segnale forte per porre fine a questo stato di insicurezza di cui tutte le nostre famiglie sono ormai vittime di questa grave situazione nella quale riversa il nostro territorio comunale e comprensoriale.
*Capogruppo Forza Italia Scandiano
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *