Purgatorio
Attori disabili pieni di energia in prima assoluta alla cavallerizza

6/12/2016 – Purgatorio è uno spettacolo fuori dagli schemi, che debutta in prima assoluta al Teatro Cavallerizza martedì 6 e mecroledì 7 dicembre, ore 20.30, fuori abbonamento, prodotto da Babilonia Teatri e dalla Compagnia Zero Favole, che raccoglie attori con disabilità.

Qui il sovrapporsi tra vita e rappresentazione è totale. Guidati da Enrico Castellani, sul palco con loro, i cinque interpreti esposti agli sguardi nelle loro fragilità, giocano su argomenti all’apparenza slegati dalla loro condizione, i film di Rocky, il peccato e la confessione: ma, qualunque sia il tema trattato, parlano sempre di se stessi, della propria posizione nel mondo.

Lo spettacolo, presentato in forma di studio al Festival BMotion di Bassano del Grappa, è stato apprezzato dalla critica: “La ricerca di Babilonia Teatri e la Compagnia Zero Favole evoca un inatteso vitalismo, un bisogno di reagire al dolore.”, scrive Renato Palazzi, tra i maggiori critici italiani.

Purgatorio è un insieme di corpi diversi e lontani fra loro che si incontrano sul palco per diventare metafora di un’umanità più larga. Un’umanità che soffre e che ride. Che gioca con Dante e con la sua Commedia in un continuo scivolare dalla verità alla finzione senzamai svelare fino in fondo se quello a cui stiamo assistendo è stato deciso o sfugge aqualsiasi controllo. Senza mettere un limite netto tra noi e Dante, ma immaginando che veleggiare dal quotidiano alla commedia e viceversa sia una possibilità reale e tangibile.

con Enrico Castellani e Daniele Balocchi, Maria Balzarelli, Chiara Bersani, Carlo Trolli, Paolo Terenziani | produzione Babilonia Teatri | un progetto di Babilonia Teatri e ZeroFavole | collaborazione artistica Stefano Masotti, Sara Brambati | con il sostegno della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia | con il contributo di Fondazione Alta Mane Italia (AMI) e Fondazione Manodori.

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *