Ladri in fuga, fallisce colpo alla latteria sociale Ghiardo di Bibbiano

14/12/2016 – Con la ripresa delle quotazioni del parmigiano reggiano, è  ripresa anche la serie interminabile di furti ai caseifici, a conferma che alle spalle dei ladri agiscono grosse organizzazioni commerciali che si prestano alla ricettazione, trasformando immediatamente le forme di formaggio in modo che scompaia ogni tracciabilità.  

Ma questa volta alla banda del Rei dei formaggi è andata male: queasta notte hanno tentato di assaltare la latteria sociale Ghiardo di Bibbiano(nella culla del parmigiano reggiano) in via Montesanto, ma l’arrivo dei carabinieri li ha costretti alla fuga. I malviventi avevano già legato una grossa fune d’acciaio al varco d’ingresso, per sradicare l’inferriata e entrare nel cortile con un camion per poter saccheggiare il magazzino stagionatura. Colpo fallito perché il caseificio è dotato di sistemi d’allarme: i carabinieri, già in zona per un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti all’istante costringendola banda a scappare.

 

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. sgerga Rispondi

    15/12/2016 alle 10:02

    non li prendono mai ?? ….e se li prendono ci pensano i giudici a liberarli……almeno sti giudici se li prendessero a casa loro !!

Rispondi a sgerga Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *