“E adésa sa fommia”
San Silvestro da ridere con Antonio Guidetti tra i velluti del Valli

30/12/2016 – “E adésa sa fommia” è lo spettacolo che andrà in scena domani, sabato 31 dicembre, alle 20.30. La nuova commedia di Artemisia Teater e Antonio Guidetti per concludere in allegria il 2016.
San Silvestro a Teatro, nella nostra città, parla in dialetto e racconta, tra i velluti del Teatro Municipale, le avventure rocambolesche firmate da Guidetti e Artemisia Teater con la loro nuova produzione “E adésa sa fommia”. Il 31 dicembre, il palcoscenico del Valli si trasforma in casa Barigazzi, Anacleto Barigazzi: è notte quando inizia la nostra avventura. La suocera e la figlia hanno un incidente con la macchina, neanche il tempo di riprendersi e Anacleto viene disturbato da Ascanio che, nel cuore della notte si presenta a casa Barigazzi per rispondere all’annuncio che offriva un posto di lavoro. Nel bel mezzo del dialogo notturno arriva un losco individuo a sconvolgere la vita familiare e a condizionare la nostra storia. Gli eventi che seguiranno saranno caratterizzati da situazioni grottesche ed esilaranti grazie a i personaggi di Max, di Leopoldo Foratoni e della Cleonice. Ciliegina sulla torta una domestica tutto fare e ricchissima di risorse e che risponde al nome di Giuliva.
I biglietti (posti centrali 25.00 euro; laterali 20.00 euro; galleria 15.00 euro) sono in vendita sul sito www.iteatri.re.it, alla biglietteria della Fondazione I Teatri e all’agenzia Viaggiar Teatrando (via Che Guevara, 55).
INFO 0522458811.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *