Reggio, esplode nella notte un altro bancomat a Pieve Modolena

30/11/2016 – Questa notte poco prima delle 3 ignoti malviventi hanno fatto esplodere il bancomat della Cassa di Risparmio di Cesena di Via Quarto Camurri a Pieve Modolena-   L’allarme è arrivato a un istituto di vigilanza, sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile di Reggio Emilia . I banditi, secondo i primi accertamenti, avrebbero saturato la colonnina del bancomat, probabilmente con dell’acetilene, per poi far esplodere la struttura con un contatto elettrico.

Non sono però riusciti a prendere il denaro: le banconote, per un totale di 2 mila 10 euro, sono rimaste incastrate nel rullo della cassa automatica.  I dani dunque riguardano soltanto i danni, peraltro notevoli, all’impianto del bancomat e alla struttura. La filiale bancaria era stata chiusa nel mese di luglio ed era funzionante solo il bancomat. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *