Previsioni rispettate Stefano Poma nuovo comandante della Municipale di Reggio Emilia

15/11/2016 – Come nelle previsioni è Stefano Poma il nuovo comandante della polizia municipale di Reggio Emilia. Già al Corpo della Bassa Reggiana, e ora a comandante a Piacenza, Poma ha vinto la selezioni indetta dal comune di Reggio Emilia. Lo ha comunicato palazzo Civico. Il nuovo comandante prenderà servizio nelle prossime settimane.

Nato nel 1969, laureato in Scienze politiche all’Università di Bologna, dove ha conseguito inoltre un master di secondo livello in Organizzazione e gestione delle risorse umane, Poma è attualmente dirigente del Comune di Piacenza, quale comandante della Polizia municipale di quel Comune, in cui ricopre anche l’incarico di responsabile del Servizio di Protezione civile.

La sua esperienza professionale è ampia, specifica e si è svolta progressivamente, partendo dal ruolo di agente, in diverse Amministrazioni pubbliche nelle province di Reggio Emilia e di Modena.

E’ stato infatti comandante del Corpo intercomunale di Polizia municipale dell’Unione dei Comuni modenesi dell’Area nord; comandante della Polizia municipale di Mirandola e, in precedenza, comandante del Corpo intercomunale di Polizia municipale dei Comuni di Bagnolo in Piano, Gualtieri, Guastalla, Luzzara, Novellara e Reggiolo, dopo essere stato agente di Polizia municipale a Novellara e Rolo.

Mettendo a frutto le proprie competenze e maturando una solida esperienza anche in campo organizzativo e gestionale, Poma è stato fra l’altro membro del Comitato tecnico di indirizzo della Scuola regionale di Polizia locale della Regione Emilia-Romagna; docente della Scuola interregionale di Polizia locale delle Regioni Emilia-Romagna, Liguria e Toscana; docente di materia in corsi per agenti e ufficiali di Polizia municipale presso diversi Enti pubblici e Centri di formazione professionale. Ha partecipato a progetti di sviluppo e organizzazione di Corpi di Polizia municipale, anche in forma associata intercomunale.

E’ stato membro, nominato dall’Anci Emilia-Romagna, del gruppo di lavoro misto (Anci e Agenzia delle Entrate), per la collaborazione dei Comuni alla lotta all’evasione tributaria; è stato docente al master universitario su Politiche di sicurezza e polizie locali, organizzato dall’Università di Bologna, facoltà di Scienze politiche “Roberto Ruffilli”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *