Manina incastrata nello spremiagrumi
Vigili del fuoco in sala operatoria per salvare l’arto di un bimbo

22/11/2016 – I vigili del fuoco dei Reggio Emilia sono intervenuti in via Monte Bernina per salvare un bimbo la cui mano era rimasta incastrata in uno spremiagrumi. Per evitare conseguenze peggiori, in accordo con i sanitari, il bimbo e l’apparecchiatura sono stati trasportati all’ospedale Santa Maria Nuova dove si è proceduto all’intervento chirurgico. Per fare questo è stato necessario equipaggiare a dovere alcuni vigili del fuoco che con le loro attrezzature sono stati quindi fatti entrare in sala operatoria per tagliare l’elettrodomestico in modo da liberare la mano e consentire poi la conclusione dell’intervento chirurgico vero e proprio per sanare le ferite riportate dal piccolo. Le sue condizioni sono state giudicate mediamente serie, ma sotto controllo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *