IV Novembre: messa in Ghiara e cerimonia in piazza Martiri
Reparti schierati, studenti e discorso del sindaco Luca Vecchi

Il 4 novembre a Reggio Emilia, come in tutta Italia, si svolgono  le celebrazioni del Giorno dell’Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate.

Alle ore 9.45, nella Basilica della Beata Vergine della Ghiara, verrà officiata la Santa Messa al termine della quale, in Piazza Martiri del 7 luglio, si terrà la cerimonia civile, i cui allestimenti, come per le passate edizioni, sono a cura del Comune di Reggio Emilia.

In piazza, ove saranno schierate formazioni dell’Esercito, delle Forze di Polizia, della Croce Rossa Italiana, delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, con i Gonfaloni e i Labari, si terrà la cerimonia dell’Alzabandiera.

Il Prefetto passerà in rassegna la Compagnia di formazione interforze.

Dopo la lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica e del Ministro della Difesa vi sarà il saluto del Sindaco di Reggio Emilia Luca vecchi . Come per le passate edizioni, parteciperà  una rappresentanza del mondo studentesco.

Quest’anno, in particolare, un nutrito gruppo di studenti della Scuola Secondaria di primo grado “A.Fontanesi” (Istituto Comprensivo Kennedy di Reggio Emilia) interverrà alle celebrazioni in Piazza Martiri del 7 luglio con varie iniziative.

Un coro della Scuola intonerà, all’Alzabandiera, l’Inno Nazionale e, successivamente, in altri momenti della cerimonia, “La leggenda del Piave” e l’ “Inno alla Gioia”. Sei studenti leggeranno alcuni brani, frutto di un lavoro di ricerca e di riflessione sul tema della giornata.

“L’ARMA VEGLIA SU REGGIO EMILIA”: LA VETRINA DEI CARABINIERI

L’Arma veglia su Reggio Emilia”. Questo è il tema proposto dalla vetrina allestita, in occasione della celebrazione del 4 Novembre, dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Emilia, con immagini, uniformi e oggettistica dell’Arma in un contesto integrato con il tricolore nato proprio nel capoluogo reggiano.

La vetrina dedicata ai Carabinieri,,alla libreria all'Arco

La vetrina dedicata ai Carabinieri,,alla libreria all’Arco

A Reggio la vetrina é stata allestita alla libreria all’Arco in via Emilia Santo Stefano 3. Ai lati della vetrina  campeggia il tricolore da una parte e dall’altra una sagoma, ad altezza reale, di un carabiniere in Grande Uniforme Speciale. Al centro della vetrina sono stati posizionati due calendari storici dell’arma dei carabinieri sotto a una pergamena che narra le vicende storiche dell’attuale sede dei carabinieri con ai lati due stampe realizzate dal pittore reggiano Franco Bonetti: una rappresenta i carabinieri di  pattuglia in piazza Prampolini a Reggio Emilia (dove è raffigurata la statua del “crostolo”) e l’altra rappresenta la Lucerna (storico cappello della Grande Uniforme Speciale) sul cui sfondo spicca la basilica di San Prospero. In basso la lucerna, il Crest del comando provinciale dei carabinieri di Reggio Emilia e copia in miniatura della scultura realizzata dallo scultore reggiano Marco Manicardi, rappresentante una fiamma stilizzata bifacciale in bronzo.  

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *