Cinque chili di droga in casa
Albanese arrestato a Reggio

9/11/2016 – Un carico di 5 chili di marijuana è stato sequestrato ieri sera  dalla Squadra Mobile nell’appartamento di un albanese a Reggio Emilia, nella zona del centro commerciale Quinzio. Arrestato Fatjon Lega, di 21 anni, che in casa aveva anche trenta grammi di cocina.
L’operazione è stata illustrata in tarda mattinata, in Questura, dal dirigente della Squadra Mobile Guglielmo Battisti.

Una parte del carico di marijuana sequestrato dalla Mobile

Una parte del carico di marijuana sequestrato dalla Mobile

La zona era tenuta sotto controllo dalla polizia, grazie alla segnalazione di movimenti sospetti arrivata dai cittadini. E infatti gli agenti hanno pizzicato un reggiano di 29 anni che acquistava droga dall’albanese. I due sono stati bloccati, e nella successiva perquisizione in casa dello spacciatore, in Italia con un visto turistico,  la clamorosa scoperta del carico di 5 chilogrammi, insieme a denaro e all’armamentario per il confezionamento delle dosi da vendere al minuto.
Il valore della droga, sul mercato, sarebbe di circa 50mila euro. Oggi si è tenuto il processo per direttissima per l’albanese, mentre il consumatore reggiano è stato segnalato alla prefettura.

Guglielmo Battisti

Guglielmo Battisti

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *