Banda dell’auto-ariete sfascia e saccheggia due store di abbigliamento sportivo

29/11/2016 – Ancora due grossi colpi nella notte ai danni di store di abbigliamento, e stavolta del settore sportivo. A entrare in azione è stata di nuovo una banda di specialisti, vista la rapidità e dell’entità dei furti.

Presi di mira il negozio Alpen Sport di Pieve Modolena e Non solo Sport di via Hiroshima: in entrambi i casi hanno sfondato le vetrate esterne con un furgone usato come ariete.

Il primo colpo in via Hiroshima poco prima delle 3,30 dove sono intervenuti i carabinieri della stazione di Santa Croce, mandati sul posto dalla centrale operativa del comando provinciale. Dopo aver sfasciato l’ingresso con il furgone (col quale hanno fatto il carico e si sono dileguati) si sono impossessati di capi d’abbigliamento e scarpe per parecchie migliaia di euro.

Il secondo allarme è scattato un paio d’ore più tardi da Alpen Sport di via Ferruccio Ferrari a Pieve Modolena. Anche qui un furgone, probabilmente lo stesso del colpo a Non solo Sport, è stato usato come ariete per fracassare la vetrata e entrare nei locali, dove i ladri si sono dedicati al saccheggio di ogni genere di vestiti e accessori di varie marche. Si parla di danni per decine di migliaia di euro. Sul posto, alle 5,30, sono intervenuti i Carabinieri del nucleo radiomobile. Avviate le indagini a carico di ignoti per il reato di furto aggravato.

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *