Tragedia sul lavoro
E’ morto dopo 5 giorni di agonia l’operaio caduto da 4 metri nel cantiere della Bocco-Canala

3/10/2016 – E’ morto ieri al Maggiore di Parma, dopo un’agonia di cinque giorni, l’operazione Mark Bernardo di 54 anni, di Benevento, precipitato da quattro metri mercoledì scorso mentre era al lavoro nel cantiere della variante Bocco-Canale della statale 63 del Cerreto.

Mark Bernardo

Mark Bernardo

Il tragico infortunio era avvenuto tra l’ingresso di una delle due gallerie (la Bocco Sud) e l’inizio del viadotto. Erano passate da poco le 17 quando l’operaio saldatore, dipendente del Consorzio Cerreto-Casina che sta eseguendo i lavori, è precipitato al suolo da un’impalcatura, battendo con violenza la testa e il torace.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *