Referendum, la campagna s’infiamma : Pd denunciato per affissioni elettorali a Castelnovo Monti
Il costituzionalista Celotto per il No alle Notarie
Forza Italia lancia sabato i Comitati del No

19/10/2016 – La campagna referendaria si accende. A Castelnovo Monti il capogruppo dei 5 Stelle Massimiliano Genitoni ha denunciato il Pd al sindaco Enrico Bini, alla Commissione elettorale e alla Polizia municipale per aver tappezzato di manifesti per il Sì le plance elettorali non ancora assegnate.

referendum

Manifesti del Sì affissi irregolarmente a Castelnovo Monti

Genitoni parla di episodio tipico della “vecchia politica”: “Risulta difficile capire perché anche in un Comune di poco più di 10.000 anime quale Castelnovo Monti, primo comune anti-mafia d’Italia, Comune simbolo della legalità per eccellenza sia così importante influenzare l’opinione pubblica per dire SI anche a se per farlo si infrangono le leggi dello Stato”.

referendum-2

 
ALLA SALA DELLE NOTARIE:  IL COSTITUZIONALISTA ALFONSO CELOTTO PER IL NO

Il gruppo dei Conservatori e Riformisti dell’Emilia Romagna (nati dalla scissione di Fitto da Forza Italia) organizzano mercoledì 19 ottobre nella sala Matilde di Canossa dell’Hotel Le Notarie a Reggio Emilia, l’incontro “Scuola di formazione politica: perché voto no”, in preparazione del referendum costituzionale del 4 dicembre.

L’appuntamento è alle 19: ospite della serata il docente di Diritto costituzionale  Alfonso Celotto, che dopo aver conosciuto la giovane delegazione emiliana dei CoR alla convention di Cortina, ha accoltodi buon grado la richiesta del coordinatore provinciale Luca Mulè di partecipare all’incontro.

FORZA ITALIA LANCIA I COMITATI PER IL NO. INCONTRO SABATO AL REMILIA CON PALMIZIO

Sabato mattina 22 ottobre all’ Hotel Remilia, in via Danubio 7 a Reggio Emilia (ore 11) presentazione dei Comitati per il NO di Forza Italia e del nuovo sito internet di Forza Italia Reggio. Intervengono  il coordinatore regionale On. Massimo Palmizio, la vice Anna Borsarelli e dell’avvocato Sirotti Gaudenzi, responsabile regionale Emilia Romagna dei comitati per il NO al referendum.

Albinea è stato costituito il Comitato per il NO al referendum costituzionale.

La pagina Facebook del Comitato è https://www.facebook.com/comitatoNOAlbinea/
 
I fondatori sono Davide Ganapini (consigliere comunale Centrodestra Albinea ed esponente di Forza Italia), Marica Sarati, Pietro Grosset, Nicola Ferrari, Morgan Morini, Danillo Notari e Giambattista Lusetti.

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *