Due uomini in nero rapinano l’ufficio postale di Reggiolo
Bottino di decine di migliaia di euro

31/10/2016 – Rapina all’ufficio postale di via Cappelletta a Reggiolo. Intorno alle 14 due banditi vestiti completamente di nero, col volto celato da passamontagna hanno forzato  la porta sul retro e hanno fatto irruzione nell’ufficio postale, dove si trovavano la direttrice e due impiegati. Li hanno minacciati col piede di porco usato per entrare dalla porta posteriore,  e si sono fatti consegnare i soldi custoditi in cassa: varie decine di migliaia di euro. Ottenuto il denaro i malviventi si sono dileguati. Quindi l’allarme al 112, che ha inviato sul posto i carabinieri della stazione di Reggiolo e del nucleo operativo della compagnia di Guastalla per le constatazioni e i rilievi di legge. Nel frattempo sono cominciate le ricerche dei banditi in fuga. I Carabinieri conducono le indagini nel massimo riserbo, attraverso la verbalizzazione dei testimoni presenti all’atto del compimento della rapina.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *