Lutto dei carabinieri: a 66 anni è spirata Gianna Dallaglio, moglie del generale Boscarato
Era originaria di Guastalla, i funerali martedì a Parma

1/10/2016 – Grave lutto nei Carabinieri: a soli 66 anni è morta Gianna Dallaglio, moglie del Generale di Corpo d’armata Sergio Boscarato.

Originaria di Guastalla, figlia unica di una famiglia di imprenditori conservieri della Bassa reggiana, Gianna Dallaglio aveva incontrato Boscarato, giovane ufficiale,  mentre frequentava l’Università a Verona ed aveva scelto di seguirlo nella sua carriera. Oltre al marito, che è stato degli uomini più in vista a livello nazionale dell’Arma, ed è autore di diversi libri,  lascia la figlia Serena e l’adorata nipotina Stella.

Gianna Dallaglio

Gianna Dallaglio

I funerali avranno luogo martedì 4 ottobre a Parma partendo alle ore 9.30 dalla Sala Del Commiato di ADE SERVIZI in viale Villetta 31/a per la Chiesa di San Lazzaro, poi per il cimitero di Marore. Il Rosario sarà recitato lunedi’ 3 ottobre alle ore 20.30 nella chiesa di San Lazzaro.

I carabinieri del comando provinciale di Reggio Emilia si stringono al generale Boscarato in questo momento di indicibile dolore.

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *