Il Sassuolo soffre contro l’ultima della classe.
I neroverdi acciuffano la vittoria (2-1) all’86’ con un gol di Iammello.

di C. Codazzi – Pronti via, il Crotone si porta subito in vantaggio al 2’ grazie all’iniziativa solitaria di Rosi, bravo a sfondare sulla destra e infine a centralizzare per il compagno, ex Sassuolo, Falcinelli, inarrestabile davanti a Consigli. Il Sassuolo risponde un minuto più in là al gol del Crotone con una traversa colpita in mezza rovesciata da Defrel sullo splendido cross di Ricci. I ritmi di gioco calano ben presto, però, causa anche l’eccessiva vocazione difensivista dei calabresi che concedono poco ad un Sassuolo comunque disattento e un pelo sfortunato. A parziale archiviato e ripresa iniziata sul vantaggio rossoblù, è, infatti, ancora la fortuna a frapporsi tra il Sassuolo e il gol del pareggio quando il tabellone segna il 54’: questa volta è Defrel a servire un buon pallone a Pellegrini che centra ancora una volta la traversa con un destro a giro dai venti metri. Adesso è nettamente il Sassuolo a condurre il gioco e a dettare i tempi ma il Crotone resiste ben arroccato nelle fila difensive, rendendosi comunque pericolosissimo nelle ripartenze e centrando una traversa al 49’ con Falcinelli negli sviluppi di un calcio piazzato. Di Francesco decide quindi di dare ancora più grinta all’attacco con gli innesti di Matri (già a inizio ripresa) e Iemmello, giovane attaccante classe ’92. Anche Biondini, non proprio brillante, cede il posto a Sensi.  Ma sono le traverse le protagoniste indiscusse di questa gara al Mapei Stadium: dopo le due centrate dai padroni di casa, torna a tremare quella neroverde, all’83′, con il tiro al volo di Capuzzi. Il Sassuolo questa volta avverte il colpo e torna a suonare la carica, pareggiando i conti pochi secondi dopo, con il gol del subentrato Sensi, da posizione defilata. Ai neroverdi, evidentemente, non basta e appena tre minuti dopo, all’86’, ribaltano il risultato con il gol di Iammello, bravo ad anticipare tutti sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Di Francesco la riagguanta grazie ai subentrati e porta il Sassuolo a quota 12 punti. Crotone saldamente fanalino di coda con solo un punto e, dopo la gara di oggi, sicuramente qualche rimpianto.

TABELLINO

Sassuolo-Crotone 2-1 (primo tempo 0-1)

Marcatori: 2′ Falcinelli (C), 83′ Sensi (S), 86′ Iammello (S).

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro Acerbi, Peluso; Biondini (67′ Sensi), Magnanelli, Pellegrini; Politano, Defrel (74′ Iemmello), Ricci (46′ Matri). All. Di Francesco.

Crotone (3-4-3): Cordaz; Rosi, Claiton (73′ Dusenne), Ferrari; Salzano, Capezzi, Crisetig, Martella (77′ Mesbah); Tonev (70′ Rohden), Falcinelli, Palladino. All. Nicola.

Arbitro: Massa di Imperia.

Ammoniti: 32′ Capezzi (C), 86′ Capezzi (C), 87′ Iammello (S), 90+1′ Palladino (C).

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *