Bonifica, il commissario Zambelli replica a Fantuzzi: “Siamo trasparenti, e pronti ad incontrarlo”

di Franco Zambelli *

In una realtà in cui molto spesso chi fa la voce più chiassosa e polemica rispetto agli altri riesce a fare passere il suo messaggio anche quando in alcuni casi questo è disarticolato e piuttosto confuso e in altri casi del tutto distorto, mi preme sottolineare come il Sig. Fantuzzi , ribadendo a mezzo stampa e attraverso comunicazione mail, alcune vecchie sentenze fuori contesto dall’attualità che ci riguarda direttamente ,non ha MAI chiesto alcun incontro né con il Consorzio dell’Emilia Centrale che rappresento nel ruolo di Commissario, né con il sottoscritto come affermato nella lettera da Voi pubblicata sotto forma di articolo. Al contrario colgo volentieri questa opportunità per informare il Sig. Fantuzzi che  il Consorzio è
attualmente impegnato quotidianamente e in modo costante a svolgere attività di comunicazione e sensibilizzazione sul territorio rivolgendosi a cittadini consorziati, amministrazioni locali e realtà associative. In quest’ottica di trasparenza siamo naturalmente disponibili ad incontrare anche il Sig.Fantuzzi e come Lui chiunque ne faccia richiesta in modo corretto e desideri approfondimenti e delucidazioni sull’operato della bonifica a difesa del comprensorio in cui agisce.

*Commissario Consorzio di Bonifica Emilia Centrale

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. Mario Guidetti - tavolo Hemingway Rispondi

    12/10/2016 alle 15:06

    Commissario Zambelli, col rispetto dovuto al Suo ruolo e, credo senza presunzione, anche dal tavolo Hemingway sono tante pubbliche e rispettose le domande/richieste a Lei rivolte. Riteniamo che queste fossero articolate e documentate. Peccato non poter riscontrare pubbliche ed articolate risposte. Forse Le sono sfuggite? Le può sempre leggere negli archivi di ReggioReport che ringraziamo perchè ci da la possibilità di dialogare. Ad maiora, dott. Zambelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *