Big match stasera alle 20.45 al Mapei.
Il Sassuolo sfida la Roma seconda in classifica.

di Carlo Codazzi – Serata di gala quest’oggi al  “Mapei Città del Tricolore”. Il Sassuolo, alle 20.45, riceve la Roma  di Spalletti seconda in classifica. Per Mister Di Francsco una sfida non banale considerati i suoi trascorsi in maglia giallorossa da calciatore prima e nel ruolo di Team Manager poi proprio a fianco dell’attuale tecnico della formazione capitolina.

La Roma che ha sconfitto il Palermo nell'ultimo turno di campionato.

La Roma che ha sconfitto il Palermo nell’ultimo turno di campionato.

C’è anche un tabù da sfatare per Eusebio Di Francesco: da allenatore non è mai riuscito a battere la sua ex squadra. Sarà la volta buona? Tutto può accadere e il Sassuolo ragiona e recita, ormai, da  grande. Il match, però, si è messo in salita già prima del fischio d’inizio per il team di patron Squinzi causa l’infortunio occorso a Magnanelli nel “derby” di Bologna. Un sgradevole ko che si aggiunge a quelli di Berardi, Missiroli e Letschert. I problemi d’infermeria potrebbero costringere il tecnico neroverde a cambiare qualcosa nell’atteggiamento tattico e nello schieramento. Possibile il passaggio dal 4-3-3 al 4-2-3-1. “Faremo di necessità virtù – ha detto laconico Di Francesco alla vigilia del big match guardando agli infortunati. – Mi piacerebbe battere la Roma perchè non ci sono mai riuscito – ha poi aggiunto speranzoso -. Il campo darà il suo verdetto.

Sul fronte ospite l’entusiasmo è a mille con la vetta della classifica che è distante solo 2 lunghezzze. La Roma vuole i 3 punti nonostante la consapevolezza di affrontare un avversario ostico: “La difficoltà più grossa per noi -ha avvisato Luciano Spalletti  – sta nell’affrontare una squadra allenata da Di Francesco”. Un complimento che sarà risultato assai gradito al tecnico neroverde. “Quando faceva il team manager con me, studiava già da allenatore – ha poi aggiunto il mister giallorosso riferendosi ancora a Di Francesco.

La Roma ha recuperato Strootman, mentre Juan Jesus, pur con qualche problemino fisico, dovrebbe prendere il posto di Emerson nell’undici iniziale.

Le Probabili formazioni

Mapei Stadium ore 20.45

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Pellegrini; Politano, Defrel, Ricci; Matri. All. Di Francesco.

Roma (4-2-3-1): Szczesny; J.Jeus, Fazio, Manolas,Florenzi;  Strootman, Paredes; El SHaarawy, Nanggolan, Salah; Dzeko. All. Spalletti.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *