Bagnolo in Piano: già pusher a 17 anni
Studente aveva decine di dosi di marijuana pronte per lo spaccio

2/10/2016 – A soli 17 anni è già spacciatore, e con un giro di tutto rispetto.

I Carabinieri di Bagnolo in Piano hanno denunciato alla competente Procura felsinea uno studente minorenne, trovato con alcune dosi di marijuana nei pantaloni. Nel corso di una perquisizione, in camera sua hanno scoperto un’ altra trentina di grammi di erba suddivisa in 26 dosi e un bilancino elettronico di precisione, classico strumento di lavoro dello spaccia.

L’altra sera, durante un controllo, i carabinieri hanno notato il ragazzo in un parcheggio di Bagnolo in Piano mentre si avvicinava a un’auto con 4 giovani a bordo. Alla vista della pattuglia il minorenne ha cambiato strada cercando di allontanarsi dal parcheggio. Un atteggiamento ritenuto sospetto dai militari che hanno raggiunto e fermato il giovane, che addosso aveva 6 grammi di marijuana. Successivamente i militari operavano la perquisizione dell’abitazione nel corso della quale all’interno della camera da letto venivano rinvenute 26 dosi per circa 30 circa di marijuana che veniva sequestrata unitamente al bilancino elettronico di precisione.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *