Bagnolo, disabile in carrozzina travolto da un’auto: è gravissimo
L’autista abbagliato non ha visto il giovane

28/10/2016 –  Drammatico schianto ieri pomeriggio verso le 16 a Bagnolo. Un ragazzo disabile stava percorrendo sulla sua carrozzina, in direzione Reggio, via Roma quando all’altezza del centro sociale Ctl (Cooperativa Tempo Libero) è stato travolto da un’auto che procedeva nella medesima direzione del ragazzo.
Il giovane, 25 anni, a seguito dell’impatto con l’auto è stato sbalzato con violenza sull’asfalto. Una caduta terribile, a seguito della quale il ragazzo è stato portato all’ospedale in condizioni gravissime.
Il 25enne, Anass Zaki, originario di Casablanca, vive a Bagnolo con la famiglia.
E’ molto conosciuto in paese anche perché lavora come centralista alla casa residenza “Il Giardino” che, ironia della sorte dista poche centinaia di metri dal luogo dell’incidente. Sul posto, oltre ai soccorsi, è intervenuta la Polizia Municipale per i rilievi del caso.
Tutta da chiarire ancora la dinamica dell’incidente, al vaglio degli agenti della muncipale Terra di Mezzo.
Dalle prime notizie apprese pare che sia Anass, sulla sua carrozzina, sia il conducente della Seat che lo investito, procedevano in direzione Reggio.
Il ragazzo, al momento dell’impatto si trovava alla destra della carreggiata.
Fra le varie ipotesi al vaglio degli inquirenti, è che il conducente della Seat sia stato abbagliato dalla luce del sole e non abbia visto che sulla propria strada c’era la carrozzina del giovane marocchino.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *