A Imola la Correggese perde partita, primato e imbattibilità.

IMOLA (Bologna) – Allo stadio Galli di Imola la Correggese è uscita sconfitta di misura (0-1) perdendo l’imbattibilità e il primato al termine di una partita vibrante e carica di emozioni.

L’inizio arrembante da parte dell’Imolese ha costretto la Correggese ad un atteggiamento guardingo. I rossoblu di Baldini parevano ben strutturati in campo e certi delle proprie qualità.
Con il trascorrere dei minuti i biancorossi di Bagatti hanno preso le misure all’avversario e ne è scaturito un primo tempo entusiasmante e ricco di capovolgimenti di fronte. L’Imolese ha impostato un pressing alto al quale la Correggese ha risposto sbrogliando le situazione pericolose create dai suoi avversari. La velocità di Macrì e Pasi erano la spina nel fianco del centrocampo di casa, ma solo in poche circostanze la Correggese è riuscita a trovare il varco per la conclusione.

correggese-imola-foto
Al 21′ l’Imolese è passata in vantaggio: progressione sulla fascia destra di Monacizzo che ha effettuato un perfetto cross al centro per Ambrosini che, in rotazione, ha colpito di testa indirizzando sul secondo palo dove Francabandiera non poteva arrivare.
La partita è restata vibrante e carica di cambi di ritmo. La Correggese ha giocato un calcio basato sul possesso pronta a colpire al minimo calo di attenzione dei padroni di casa.
Poco dopo la mezz’ora Sciamanna ha vinto un rimpallo e lanciato Macrì verso la porta avversaria, ma la mezza punta biancorossa, sola davanti a Stancampiano, ha cercato di mirare sul primo palo fallendo clamorosamente l’occasione propizia. In seguito, ci ha provato Sciamanna che, di prima intenzione, ha cercato di finalizzare in rete il cross calciato dalla bandierina da Pasi, ma ha calciato “sporco” spedendo la sfera sul fondo. Il primo tempo si è chiuso con un ritmo altissimo che faceva presagire una seconda parte di partita effervescente.

Alla ripresa delle ostilità immediati  i fuochi artificiali. Prima Ambrosini ha fallito un’occasione da centro area e poco dopo, su suggerimento di Pasi, Davoli ha anticipato l’intervento del portiere imolese e da due passi, di sinistro, ha colpito a giro mettendo sul fondo.
Mister Bagatti ha deciso di cambiare alcune pedine: dentro Ghirardi e Cesca, fuori Macrì e Pasi.
L’esordio di Alessandro Cesca è stato positivo. Con Sciamanna spostato a destra e il gigante ex Pergolettese al centro dello schieramento avanzato le trame correggesi si sono fatte più pericolose. Sciamanna ci ha provato con la nuca, servito da Cesca, e, poco dopo, in scivolata fallendo di poco lo specchio della porta.
La Correggese si è fatta più incisiva costringendo l’Imolese ad arretrare il proprio baricentro, ma agli uomini di Bagatti è mancato lo spunto finale. Sciamanna si è divorato altre due occasioni,poi una bella progressione di Landi, penetrato in area imolese, è stata vanificata da un intervento in extremis della difesa di casa.
L’Imolese, piena zeppa di difensori, ha badato al sodo e cercato di difendere il minimo vantaggio. Nei minuti finali la Correggese è stata costantemente nell’area avversaria alla ricerca disperata del pareggio,ma l’Imolese si è resa più volte pericolosa in contropiede. Poco prima del triplice fischio, Davoli è entrato fallosamente su un avversario. L’ intervento gli è costato il secondo cartellino giallo e la doccia anticipata, ma oramai l’arbitro èra pronto a chiudere la contesa. (C.C.)

TABELLINO

IMOLESE – CORREGGESE 1-0  (pt. 1-0)

Marcatore: Ambrosini (I) al 21’pt.

IMOLESE: Stancampiano, Syku (dal 36’pt. Martedì), Borgobello, Monacizzo, Boccardi, Bertoli, Saporetti (dal 40′ st. Moretti) , Scalini, Ambrosini, Selvatico (dal 29’st. Sanna), Testoni. A disposizione: Mastropietro, Salvatori, Landini, Fabbri, Protino, Proni. Allenatore Francesco Baldini.
CORREGGESE: Francabandiera, Ghizzardi, Corbelli, Landi, Bertozzini, Berni, Davoli, Serrotti (dal 39’st. Rinaldi), Sciamanna, Macrì (dal 8’st. Ghirardi), Pasi (dal 18’st. Cesca). Allenatore Massimo Bagatti. A disposizione: Bartolini, Rota, Ristori, Zuccolini, Bovi, Pittarello. Allenatore Massimo Bagatti.

ARBITRO: Mario Cascone di Nocera Inferiore. Assistenti Riccardo Vitali di Brescia e Massimo Salvalaglio di Legnano.

NOTE: ammoniti Saporetti, Bertoli e Sanna (Imolese); Corbelli (Correggese. Espulso Davoli (Correggese) al 49’st. per doppia ammonizione.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *