San Polo d’Enza: l’operaio e scrittore di fantasy Luca Zanchin, 28 anni, entra in consiglio comunale

26/9/2016 – Cambio della guardia nei 5 stelle in consiglio comunale a San Polo d’Enza: la consigliera Domenica Curione lascia il posto a Luca Silvio Zanchin, 28 anni, operaio e scrittore, autore del romanzo fantasy Lifth edito da Terra Marique.

“Nonostante la scelta del gruppo consiliare di San Polo d’Enza, l’obiettivo della continuità è mantenuto – scrivono 5 Stelle – Questa è la prova che il politico non è una professione, che è possibile non affidarsi agli stessi, ancora attaccati alle poltrone. Numerose proposte sono state portate all’attenzione del consiglio comunale, spesso abbiamo ricevuto secchi “no” motivati da un’impossibilità tecnica a dir poco discutibile, abbiamo sentito frasi come: “Noi siamo stati eletti per amministrare e non vogliamo demandare ad altri questo ruolo” (riferito alla nostra proposta di bilancio partecipativo).

“Ciò che possiamo portare a San Polo è una ventata di novità, un’apertura mentale che non mischi l’amministrare ed il comandare ed un vero ascolto offerto ai nostri cittadini – scrivono i 5 Stelle – Abbiamo raccolto decine di segnalazioni dal 2013 ad oggi: dalla penuria di personale pubblico all’assenza continua del sindaco in paese, ino alle lamentele per una strada franata per cui si è impiegato un anno per concludere qualcosa. Nessuna segnalazione è rimasta inascoltata, l’obiettivo fino al 2018 è quello di dimostrare di nuovo che un’amministrazione nuova e diversa è più che possibile e che si può portare avanti un programma politico facendo ciò che si promette senza scuse. Da ora tocca a Luca sedersi sulla scottante poltrona del consiglio comunale, ma come è stato già in passato, il gruppo lavorerà unito e sempre più efficace”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *