Quando la Madonna apparve in piazza Prampolini
Un libro di Ivanna Rossi rievoca le visioni di Rosa Soncini

20/9/2016 – Venerdì 23 settembre alle 19, all’ora dell’aperitivo, nel chiostro della Ghiara di Reggio Emilia (Ostello della gioventù di via dei Servi) la scrittrice Ivanna Rossi presenta il suo ultimo libro “La Madonna della Soncini“, nell’ambito della manifestazione IT.A.CA’, festival del turismo responsabile.la-madonna

“In questo piccolo libro fatto in casa racconto le apparizioni della Madonna a Rosa Soncini avvenuto nel 1954-1956 in piazza Prampolini a Reggio Emilia. E’ una vicenda molto interessante, da tanti non conosciuta o dimenticata”.

Letture con l’intervento dei “FerrStrazz & Compagnia Bella”.

Rosa Soncini aveva all’epoca 55 anni: era stata miracolata da una malattia inguaribile a Loreto. In quasi due anni ebbe otto presunte apparizioni della Madonna che – scrive un sito specializzato – “le apparve piangente e le predisse grandi cambia­menti come la conversione di una parte dell’allora Unione Sovietica. La Madre di Dio esortò Rosa a trasmettere all’umanità il suo messaggio sulla necessità della preghiera e della peniten­za per evitare e allontanare i pericoli di una guerra mondiale, l’odio e la rovina dell’anima”. 

La scrittrice Ivanna Rossi

La scrittrice Ivanna Rossi

Le apparizione fecero accorrere una gran folla di pellegrini. Ma il procedimento istruito dal vescovo diocesano si concluse con un giudizio negativo.  

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *