Zuckerberg, fondatore di Facebook, all’Osteria francescana di Bottura
E annuncia: anche a Unimore un mega server per l’intelligenza artificiale

29/8/2016 – Gita modenese per Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, ieri pomeriggio. Dopo due passi nella città della Ghirlandina, ha fatto tappa con la moglie alla Osteria Francescana dello chef stellato Massimo Bottura, spinto evidentemente dal fatto che di recente l’Osteria è  stata proclamata a New York  miglior ristorante del mondo.

Zuckerberg non ha neppure rinunciato alla visita a una famosa acetaia, la Villa San Donnino, per conoscere i segreti della produzione di aceto balsamico.

Zuckerberg è in Italia con la moglie Priscilla Chan per il matrimonio di Daniel Ek, fondatore e ad di Spotify, che si è celebrato sul lago di Como.  Oggi inoltre è  a Roma per una sessione con gli studenti dell’Università Luiss: un simposio blindatissimo,al quale sono ammessi oltre agli studenti, alcuni esperti di start up.

Mark Zuckerberg con Matteo Renzi

Mark Zuckerberg con Matteo Renzi

“Come parte del programma Facebook Al Research – ha poi annunciato Zuckerberg su Facebook,  dopo un incontro a Palazzo Chigi con Matteo Renzi – stiamo fornendo di 26 server Gpu alcuni istituti di ricerca in Europa, inclusa l’università di Modena e Reggio Emilia in Italia: hanno un grande programma di intelligenza artificiale e ‘computer vision’ e noi speriamo che questa nuova tecnologi aiuti gli studenti e i professori a fare anche di più”. Zuckerberg ha pubblicato una foto sua e di Renzi mentre mostrano uno dei server del centro dati Facebook – modello di quelli inviati agli istituti europei – che mr.Facebook ha regalato al capo del governo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *