Sassuolo stangato per una mail
Partita persa 0-3 a tavolino

30/8/2016 – Vittorioso sul campo per 2-1 contro il Pescara, al Sassuolo il tesseramento di un giocatore – impiegato domenica scorsa al Mapei Stadium di Reggio Emilia nella seconda giornata di serie A con gli abruzzesi – è costato lo 0-3 a tavolino. Il giudice sportivo Giampolo Tosel ha così punito il club emiliano che domenica sera  ha mandato in campo dal 65′ al termine della gara, il calciatore Antonino Ragusa, acquistato dal Cesena. Una nota della Lega serie A spiega tuttavia che “l’inserimento del suo nominativo nell’elenco dei 25 calciatori non era stato trasmesso alla Lega nei termini previsti dalla normativa federale”.

Sassuolo Ragusa 3

Immediata la reazione del Sassuolo che ritiene “regolare l’impiego” di Ragusa e “proporrà reclamo avverso la decisione del Giudice sportivo per il ripristino del risultato conseguito sul campo”.

Sassuolo ragusa

Il club nero-verde scrive nel sito ufficiale: “Preso atto delle motivazioni poste alla base del provvedimento, comunica di aver posto in essere, ritualmente e tempestivamente, ogni adempimento prescritto dai vigenti regolamenti per il tesseramento del calciatore Antonio Ragusa, ritenendo regolare l’impiego dell’atleta nella partita in questione.

Considerato che l’addebito mosso riguarda un aspetto tecnico informatico comunica di aver avviato le opportune verifiche finalizzate all’accertamento di quanto accaduto in relazione alla funzionalità del sistema informatizzato, ultimate le quali proporrà reclamo”.

Be Sociable, Share!

2 risposte a Sassuolo stangato per una mail
Partita persa 0-3 a tavolino

  1. OH NOO!! Rispondi

    30/08/2016 alle 17:46

    Anche le ‘favole’ piu’ costose e politicamente prezzolanti hanno i mostri cattivi..

  2. Streltzov Rispondi

    09/09/2016 alle 17:55

    Il Sassuolo viene sempre danneggiato nelle prime giornate di campionato da 3 anni a questa parte: 2 partite a Roma colla Roma falsate dall’arbitro, ora questo provvedimento del Giudice Sportivo assurdo, che cambia le prospettive della partita colla Juve. A 6 punti il Sassuolo poteva giocare per il pareggio, così essendo stato spedito in fondo alla classifica s’aprirà e piglierà una barca di gol. Deve resistere, mettendo Cannavaro su Higuain, Acerbi su Manzukic, un altro buon difensore su Dybala. E cercare lo stesso il pareggio o la vittoria per rapina 0-1. Temo però la disfatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *