Landi Renzo: fatturato a 89,3 mln, ancora in flessione nel primo semestre

Landi Renzo comunica che, sulla base dei risultati preliminari al 30 giugno 2016, sottoposti ad esame del Consiglio di Amministrazione, il fatturato risulta pari a 89,3 milioni di euro rispetto ai 98,1 milioni contabilizzati nei primi sei mesi dello scorso anno.

Il presidente della Camera di commercio di Stefano Landi

Stefano Landi

Con riferimento al settore dei carburanti alternativi, il gruppo di Cavriago quotato piazza Affari – leader mondiale negli impianti per autotrazione a Gpl e metano –  che mentre in alcune aree dell’Est Europa e del continente asiatico si sta registrando una stabilizzazione o segnali di una lieve ripresa del settore, il mercato di riferimento continua a presentare incertezze in alcuni Paesi importanti del Nord e del Sud America.

Ciò per effetto, prevalentemente, degli attuali livelli dei prezzi petroliferi, che continuano a mantenersi bassi.  L’azienda guidata da Stefano Landi precisa inoltre che” l’approvazione dei risultati definitivi al 30 giugno 2016 è prevista per il 27 settembre 2016 e, per tale motivo, ulteriori indicazioni sui dati attesi per l’esercizio in corso saranno fornite in sede di approvazione dei risultati del primo semestre”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *