Istituzione scuole, spartizione politica
E Malaguzzi finisce in soffitta
Nando Rinaldi nuovo presidente, nel cda i maestri cattolici

9/8/2016 – Nuovo blitz del sindaco Luca Vecchi nel settore strategico delle istituzioni educative del comune di Reggio Emilia. Con un motu proprio ferragostano ha rimosso Claudia Giudici dalla presidenza dell’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia (nominata in febbraio al vertice di Reggio Children srl al posto della pedagogista premio Lego Carla Rinaldi) e l’ha messa in mano a un politico di professione:  è Nando Rinaldi, ex consigliere comunale e attualmente direttore di Istoreco Reggio Emilia. Nel cda dell’istituzione viene  riconfermato Sergio Govi, mentre sono di nuova nomina Augusto Valeriani (Scuola di Pace), Stefania Venturi (coop Ambra) e Paola Campo (esponente del maestri cattolici e dell’Avo). La spartizione è avvenuta nell’ambito delle culture cattolica ed ex comunista. Da notare sono fuori dal cda pedagogisti e tecnici formati alla scuola ispirata da Loris Malaguzzi.  

Santino elettorale di Nando Rinaldi

Santino elettorale di Nando Rinaldi

Nando Rinaldi, nato a Reggio Emilia, il 7 gennaio 1979, lavora a Istoreco, Istituto per la storia della Resistenza e della Società contemporanea. Qui si è occupato tra l’altro, del complesso recupero dell’Archivio storico delle “Omi Reggiane” in collaborazione con il Polo Archivistico, Comune di Reggio Emilia e Sovrintendenza Archivistica della Regione Emilia-Romagna.

Laureato in Scienze della Cultura all’Università di Modena e Reggio, è stato prima consigliere circoscrizionale poi comunale a Reggio, dove ha presieduto la Commissione scuola, attività e istituzioni culturali del Comune capoluogo. Da settembre 2005 al giugno 2009 presidente del Consiglio comunale. Ha pubblicato per Tm Edizioni “C’era una svolta. 1956-1960 il Pci di Reggio Emilia e la dura sfida del cambiamento”.

Paola Campo (1961) dal 2015 è dirigente scolastico dell’istituto comprensivo ‘J.F.Kennedy’ di Reggio Emilia. Laureata in Pedagogia, è stata dirigente scolastica a Cadelbosco di Sopra e insegnante di Scuola materna e scuola primaria. E’ vicepresidente del ‘Gruppo Rwanda P.Tiziano’ onlus, presidente della sezione di Reggio Emilia dell’Associazione italiana maestri cattolici (Aimc) e membro del Collegio dei probiviri dell’Associazione volontari ospedalieri (Avo) regionale Emilia-Romagna.

Augusto Valeriani (1979) è ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna dove si occupa di Sociologia dei Processi. Laureato in Scienze della Comunicazione all’Università di Bologna, nel 2008 ha conseguito il dottorato di ricerca all’Università di Siena. Negli Anni Accademici 2011/2012 e 2012/2013 ha insegnato presso il Bing Center-Florence della Stanford University dove è stato nominato Visiting Assistant Professor per l’anno accademico 2015-2016. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni sul tema della comunicazione: fa inoltre parte della redazione di Comunicazione Politica, Problemi dell’informazione e Mediascapes Journal. Nel periodo 2007/2008 ha svolto attività di coordinamento, progettazione scientifica e organizzazione della Scuola di Pace di Reggio Emilia.

Stefania Venturi, 1971, è direttore generale dal 2011 della cooperativa sociale Ambra di Reggio Emilia, dopo esserne stata dal 1998 al 2011 direttore amministrativo. Nel suo lungo percorso professionale si è specializzata in gestione del budget e dei processi amministrativi e finanziari e in management dell’impresa.

Viene invece riconfermato Sergio Govi, già membro del Cda dell’Istituzione negli ultimi cinque anni. Govi, nato a Reggio Emilia il 27 febbraio 1938, si è sempre occupato di istruzione e scuola. In passato dirigente scolastico, ha prestato servizio attivo come capo d’istituto in ambito provinciale e nel Comune di Reggio Emilia. Nel 1996 è stato distaccato presso il Ministero dell’Istruzione a Roma, dove ha operato prevalentemente nei settori della scuola dell’infanzia e del primo ciclo. Mantiene tuttora attivamente i rapporti di collaborazione con la Direzione generale degli Ordinamenti scolastici del Ministero dell’Istruzione, operando prevalentemente nel campo della scuola dell’infanzia, del servizio sperimentale delle Sezioni primavera e della riforma 0-6 anni. Esperto di problematiche scolastiche ed educative, nel corso degli anni ha partecipato a numerosi seminari e convegni sul tema, collaborando con numerose riviste didattiche del settore primario e dell’infanzia. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *