Furti nei negozi, preso quindicenne

8/8/2016 – Hanno approfittato della pausa pranzo per andare a rubare in un negozio di Castelnovo Sotto. I ladri, un ragazzino di 15 anni e su zia di 22, sono stati incastrati dalle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza, che ha ripreso il minorenne mentre rubava. entrambi sono stati denunciati per furto aggravano in concorso, lui alla Procura minorile di Bologna, lei alla Procura di Reggio Emilia

Il furto era avvenuto nel pomeriggio del 19 luglio scorso ai danni di un negozio di abbigliamento, durante le ore di chiusura. La donna in macchina aspettava il nipote che, dopo aver forzato la porta, era entrato nel negozio  impossessandosi della borsa della commerciante contenente documenti, carta di credito, uno smartphone e contante per circa 350 euro. I due sono fuggiti indisturbati, ma grazie alle testimonianze raccolte dai carabinieri di Castelnovo Sotto e soprattutto alle immagini registrate dalla telecamera interna, i militari sono risaliti all’accoppiata zia-nipote. La borsetta alleggerita dei 350 euro, del bancomat e della carta di credito, veniva rinvenuta dalla derubata nel giardino di casa dove i due ladri avevano avuto la “premura” di lasciarla.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *