Finecobank, utile netto +25,7%
Raccolta in calo, superato il milione di clienti

1/8/2016 – Finecobank, la banca online del gruppo Unicredit che ha la direzione generale a Reggio Emilia, ha chiuso il primo semestre con un utile netto in progresso del 25,7% a 117,8 milioni.
Il gruppo ha beneficiato di alcune poste ricorrenti come la cessione della partecipazione in Visa Europe e la chiusura di alcuni contenziosi tributari. Al netto di queste poste, il risultato netto rettificato mostra comunque un miglioramento del 7,8% a 101 milioni.

fineco

Finecobank ha registrato ricavi per 289 milioni con un miglioramento del 7,9% sulla prima parte del 2015. In questo senso, bene il margine di interesse salito del 6,7% a 123,4 milioni e il risultato di negoziazione, coperture e fair value che ha mostrato un progresso del 67,2% a 46,9 milioni. Al contrario, le commissioni nette sono calate del 7,2% a 117,8 milioni. I costi operativi sono scesi
dell’1,5% a 117,7 milioni con un costi/income al 40,74% (43% il valore rettificato delle poste non ricorrenti). L’istituto conferma la sua solidita’ patrimoniale con un Cet1 ratio al 22,68%.

Il totale delle attività finanziarie della banca cresce del 3,3% rispetto a giugno 2015 a 55,6 miliardi (+0,4% su fine 2016). Nella prima parte dell’anno la raccolta netta ha
mostrato un contrazione del 6,4% a 2,65 miliardi mentre quella tramite i consulenti è calata del 12,1% a 2,27 miliardi. Il numero di clienti dell’istituto si attesta a 1,09 milioni in progresso dell’8% sullo scorso anno (59.700 quelli nuovi nel semestre).

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *