Fiamme nella notte a Taneto: distrutta la Panda di un pensionato

14/8/2016 – Poco prima delle 4 di oggi i Vigili del fuoco e i Carabinieri sono intervenuti in via Curiel a Taneto di Gattatico per una Panda in fiamme. L’auto, in uso a un pensionato di 63 anni di Gattatico, è andata distrutta. Sono in corso indagini: al momento si ritiene che le fiamme, sviluppatesi dal fano motore, siano state innescate da un corto circuito.

 

Be Sociable, Share!

3 risposte a Fiamme nella notte a Taneto: distrutta la Panda di un pensionato

  1. Fausto Poli Rispondi

    14/08/2016 alle 14:06

    A Taneto non esistono corti circuiti sulle Pande della Fiat. A Taneto chi brucia le auto sono solo della malavita organizzata. Parola di fausto Poli, che da 15 anni conosce la piccola frazione dove abita il boss dell’andrangheta, Bolognino.

    A Taneto, e a Gattatico, i rossi della sinistra stanno prendendo possesso del potere di fare e dire quello che vogliono. La fusione de 3 comuni adiacenti ?
    Quadno si fara’ ? non si sa forse mai, come per la via emilia bis. Se qualcuno magari parla di traverso, ti bruciano l’auto.

  2. Francesco Rispondi

    15/08/2016 alle 17:41

    Caro Fausto mi sa che dai conclusioni affrettate. Prima di puntat
    re il dito su qualcuno assicurati di avere ragione al 200% . Se sono 15 anni che conosci le frazioni , allora vuol dire che non hai ancora capito niente!! Riprova fra altri 15 anni !! ( il figlio del pensionato ) mio padre non ha nessun tipo di coinvolgimento o di rapporto con tutto ciò di quello che hai citato! Dunque in sostanza hai detto un sacco di stupidaggini

    • Fausto Poli Rispondi

      15/08/2016 alle 21:38

      Guardi, i vigili li ho sentiti arrivare a quell’ora e per certo so che era di notte perche’ stavo dormendo. Non ho approfondito, pero’ so che le 3 villette che hanno fatto prima del cavalcavia, anni fa bruciarono i tetti. E il costruttore era di Taneto.

      Sa, io mi metto il nome, ci metto pure la faccia, quando posso, nei commenti sulla mala reggiana. Cerchi pure Fausto Poli sul googolone.

      Non so se Lei e’ il nipote. Mi scusi sa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *