Emak acquista il 30% della Cifarelli di Voghera, con opzione sull’intera proprietà

2/8/2016 – Emak, il gruppo di Bagnolo in Piano leader nelle macchine per la cura del verde, quotato a Piazza Affari, ha reso noto di aver firmato l’accordo per l’acquisto del 30% di Cifarelli Spa, con sede a Voghera, società che opera nella produzione e commercializzazione di macchine professionali per agricoltura e manutenzione del verde e delle piante quali atomizzatori, scuotitori per olive, soffiatori.
Cifarelli ha chiuso il 2015 con vendite per 12,4 mln, un Ebitda adjusted intorno al 20% del fatturato e liquidità per circa 3 mln. La conclusione dell’operazione é previsto entro fine anno. Il prezzo pattuito per l’acquisizione della partecipazione del 30% è pari a 3,750 milioni di euro. Sul residuo 70% sono state pattuite una call ed una put option da esercitarsi alla data di approvazione del bilancio al 31-12-2019, il cui prezzo di esercizio sarà in funzione dei risultati conseguiti nel 2017-2019. Alla stessa data, in caso di mancato raggiungimento di determinati risultati minimi, l’accordo prevede una put option a favore di Emak e una call option a favore della famiglia Cifarelli sulla quota del 30%.

La direzione del gruppo Emak a Bagnolo in Piano

La direzione del gruppo Emak a Bagnolo in Piano

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *