Castelnovo Sotto, un etto di marijuana in una casa abbandonata: ma nessuno si fa vivo per recuperare la droga

20/8/2016 – Oltre un etto di marjuana, nascosto all’interno di una casa abbandonata nelle campagne di Castelnovo Sotto, è stato sequestrato dai Carabinieri.

La busta con la droga è stata scoperta per caso: i proprietari della casa avevano chiamato la stazione di Castelnovo Sotto per un sopralluogo, dopo aver rilevato due vetri rotti. E i carabinieri, nel corso di un accurato controllo, in prossimità del bagno hanno trovato la busta che conteneva 112 grammi di marjuana. Per alcuni giorni hanno tenuto il posto sotto osservazione con lo scopo di intercettare i “proprietari” dello stupefacente. Ma nessuno si è fatto vivo. Indagini in corso per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, ovviamente a carico di ignoti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *