Bus: stangata d’agosto, e tutti zitti
Il biglietto ora costa 1,50 euro

L’aumento, dal 16 agosto,è del 25%

26/8/2016 – Come Reggio Report aveva preannunciato nel silenzio generale, la stangata d’agosto di Seta è arrivata: dal giorno 16 il biglietto del bus da 75 minuti (percorso urbano) ha subito un aumento secco del 25%, passando di colpo da 1,20 a 1,50 euro. Hanno sfruttato il ferragosto, in modo un po’ meschino, per non avere proteste nè scocciature. Alla faccia delle scelte “condivise” che vanno tanto di moda nel politichese emiliano.

Il nuovo biglietto bus a 1,50 euro

Il nuovo biglietto bus a 1,50 euro

Siamo ancora in una fase transitoria: sugli autobus il biglietto alla macchinetta costa ancora 1,50, ma solo per questioni tecniche, perchè la tariffa di bordoè già ufficialmente a due euro. Non si trovano i tesserini da dieci corse , ma si sa – in base a uno schemino aziendale sull’unificazione tariffaria dei bacini di Modena, Reggio e Piacenza mostrato tempo fa in Parlamento dai deputati 5 Stelle Spadoni e Dell’Orco – che il multiplo passerà da 9,60 a 12 euro.

Reggio Report aveva appreso, intervistando i rivenditori, che il piattino sarebbe stato confezionato in agosto, quando tutti sono in ferie. Ora la stangata è arrivata davvero.

E’ stupefacente il silenzio furbastro di Seta, del suo del presidente Bulgarelli e del direttore generale: nemmeno uno straccio di comunicato. Zitti anche gli amministratori reggiani, che pure non perdono occasione per mettersi in mostra ed esternare su qualsiasi cosa.

Gli assessori tutino e Natalia Maramotti tagliano il nastro dello street food festival, ma tacciono sull'aumento del biglietto bus

Gli assessori tutino e Natalia Maramotti tagliano il nastro dello street food festival, ma tacciono sull’aumento del biglietto bus

Zitto il sindaco Vecchi (era in ferie anche lui, è rientrato giusto in tempo per prendersi i fischi dei tifosi della Reggiana) e zitto soprattutto l’assessore alla Mobilità Mirko Tutino. Che alla conferenza stampa dello Street Food Festival ha annunciato trionfalmente il restyling di piazzale Marconi, ma si è guardato bene dal dire “bao” sull’aumento dei biglietti del bus. Che non sapesse niente neanche lui? A Reggio, si sa, tutto è possibile.

(pierluigi ghiggini)

 

 

Be Sociable, Share!

2 risposte a Bus: stangata d’agosto, e tutti zitti
Il biglietto ora costa 1,50 euro

L’aumento, dal 16 agosto,è del 25%

  1. Fausto Poli Rispondi

    26/08/2016 alle 21:12

    Superbi, sti pezzi di merda. Credo che facciano tutti il doppio gioco. Ma fare l’amministratore e’ facile in Italia, Rubi, e nessuno ti dice nulla. Volevo rimarcare questo visto la pochezza dell’amministrazione della nostre zone. A proposito di case sventrate per l’incuria, a Praticello fanno riverniciare la scuola ad una ditta Veneta. Ma avete capito ? Cosa c’entra il massimo ribasso dell’appalto ?… . Viva i comunisti………….. ma anche a dx non scherzano (vedi la ricostruzione mai avvenuta a L’Aquila).

  2. Fausto Poli Rispondi

    26/08/2016 alle 21:14

    Ma che poi, io so, che sti qua sanno a malapena parlre, li avete mai esntiti in un discorso ? Si fanno fare tutto dagli impiegati laureati in amministrazione. Loro ci mettono “la cresta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *