Robert De Niro in incognito a Modena per pranzare all’Osteria Francescana

15/7/2016 – Robert De Niro ha pranzato a Modena alla corte di Massimo Bottura, incoronato re degli chef in giugno a New York.
L’attore, uno dei più grandi viventi,  è arrivato in incognito sotto la Ghirlandina per pranzare all’Osteria Francescana, proclamata miglior ristorante del mondo, in una festa al Cipriani di New York, dopo aver conquistato la vetta della classifica mondiale dei ’50 Best Restaurants’.
Doppio premio Oscar e protagonista di film che hanno fatto la storia del cinema, come Taxi Driver e C’era una volta in America, De Niro è in Italia da turista. In Emilia aveva girato il film Novecento di Bernardo Bertolucci nel lontano 1975, e probabilmente è voluto tornare nei luoghi dov’era stato all’epoca.

Robert De Niro

Robert De Niro

 

Be Sociable, Share!

2 risposte a Robert De Niro in incognito a Modena per pranzare all’Osteria Francescana

  1. Fabrizio Rispondi

    16/07/2016 alle 21:14

    Nel 1975 lo vidi a cena alla “villetta” di Bibbiano con Depardieu e la Sandra. Ha fatto un salto in avanti…

  2. maria Rispondi

    22/07/2016 alle 11:45

    La Villetta del ’75, per qualità ,era seconda a pochi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *