Parco Ottavi, un sogno sbagliato all’asta
Vendita giudiziaria per le villette di via Schumann

12/7/2016 – Malinconica fine dell’avventura edilizia del Parco Ottavi, il progetto speculativo più faraonico e disastroso della storia urbanistica reggiana. Vanno all’asta le case “di Paperino”, le villette seriali di via Schumann che si affacciano su via Gorizia verso Cavriago, dopo la rotonda dell’acquedotto. Il sito dell’Istituto Vendite Giudiziarie di Reggio Emilia  ne espone sei del comparto K di Parco Ottavi, appartenenti al concordato preventivo dell’Immobiliare Secchia (collegata al crac della cooperativa Cmr). Oggi alle 12 scade il termine per le offerte. Domani 13 luglio  in Tribunale (aula 5, piano primo) alle 15,30 avrà luogo l’apertura delle buste con l’eventuale gara fra i presentatori delle offerte.

Parco Ottavi: una delle villette di via Schumann all'asta

Parco Ottavi: una delle villette di via Schumann all’asta

Tutte le villette sono al grezzo, con autorimessa e giardino: i prezzi a base d’asta oscillano fra i 457 mila e i 423 mila euro. Ma sono fissate soglie minime di offerta inferiori di circa centomila euro alle basi d’asta.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *