Noce Nero: tre minorenni aggrediscono disabile e lo derubano: albanese li insegue e recupera il portafoglio

12/7/2016 – Ignobile episodio nel parco del Noce Nero a Reggio Emilia: tre minorenni, un ragazzo e due ragazze, hanno aggredito un uomo di 40 anni con disabilità intellettiva e gli hanno rubato il portafoglio. E’ accaduto l’altro pomeriggio.

Uno dei ragazzi avrebbe dato uno schiaffo all’uomo e un’altra  gli avrebbe preso dalla tasca il portafoglio. I giovinastri, che frequentano regolarmente il parco sono fuggiti, ma un albanese che era seduto nella distesa estiva con la moglie, si è lanciato all’inseguimento del gruppo in bicicletta, mentre i gestori del bar soccorrevano la vittima dell’aggressione, rimasta sotto choc.

Quando l’albanese ha raggiunto i ragazzi, uno è fuggito saltando una recinzione fra i condomini, mentre una delle ragazze si è messa a piangere e ha indicato il punto dove era stato gettato il portafoglio, che alla fine è stato restituito al legittimo proprietario.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *