“La casa può esplodere, esca subito con oro e soldi”
Anziano truffato a Roncocesi da falsi addetti del gas

8/7/2016 – Di nuovo in azione la coppia di delinquenti che va a caccia di persone anziane di truffare spacciandosi per addetti del gas.

Ieri mattina i due, sembra un uomo e una donna, hanno colpito a Roncocesi: erano le 10,30 quando hanno presodi mira un signore di 86, spiegandogli in modo concitato che c’era un grosso guasto, la casa rischiava di saltare e che lui doveva uscire in strada con i preziosi e il denaro dentro una busta. L’uomo, in preda all’agitazione, è caduto nella trappola e ha seguito le istruzioni dei due figuri. Ha raccolto i valori in fretta e furia e li ha impacchettati. Quando è uscito in strada, naturalmente i due sono riusciti a sottrargli il plico e a scappare. Denaro e monili rubati superano i cinquemila euro. L’anziano per la rabbia si è sentito male.

Sono soprattutto le persone sole la preda più facile per i truffatori: non bisogna stancarsi di ripetere che per nessuna ragione bisogna tirar fuori denaro e preziosi di fronte a degli estranei. Se qualcuno insiste chiamare subito il 112 o il 113.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *