Incendio di Miscoso: individuata l’auto dell’attentatore. La telecamera ha fissato anche il suo volto

19/7/2016 –  Un nuovo tassello nelle indagini sull’incendio di Miscoso, un rogo doloso che ha distrutto due camion di una ditta di commercio legnami . Dopo aver ottimizzato le immagini registrate dalla telecamera di un privato, attraverso le tecniche di cui dispongono gli esperti del R.I.S. di Parma,  i Carabinieri della Compagnia di Castelnuovo Monti e degli organi investigativi provinciali dell’Arma sono riusciti ad individuare il tipo di autovettura utilizzata dall’incendiario. Si tratta di un’autovettura italiana, di un modello non più in produzione, di colore grigio. Le immagini evidenziano piuttosto chiaramente anche la sagoma dell’uomo che ha materialmente appiccato il fuoco. Si sta tentando di migliorare ulteriormente la nitidezza delle immagini, attraverso la rielaborazione del filmato, tanto che a breve potrebbe essere riconoscibile, seppur solo parzialmente, anche la targa del veicolo e, forse, il volto dell’autore dell’incendio.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *