“Donald Trump incompatibile con Pavarotti”
Nicoletta Mantovani e le figlie del tenorissimo contro l’uso del Nessun Dorma nella campagna elettorale

21/7/2016 – “Apprendiamo oggi che la romanza ‘Nessun dorma’ interpretata da Luciano Pavarotti viene utilizzata come parte della colonna sonora della campagna elettorale di Donald Trump. Tocca a noi familiari ricordare che i valori di fratellanza e solidarietà che Luciano Pavarotti ha espresso nel corso della sua carriera artistica sono incompatibili con la visione del mondo proposta dal candidato Donald Trump”. E’ quanto si legge in una lettera firmata sia dalle figlie del tenorissimo Lorenza, Cristina, Giuliana che dalla vedova Nicoletta Mantovani, che intendono così smarcare il nome di Pavarotti dalla campagna del candidato repubblicano alle presidenziali degli Stati Uniti.

    La lettera, in italiano e in inglese, prende le distanze da Trump e, “così come altri artisti coinvolti hanno già fatto in prima persona – scrivono le quattro donne della famiglia Pavarotti – esprimiamo pertanto la nostra disapprovazione”.
   

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *